La Chirurgia orale comprende tutte le operazioni di rimozione di elementi dentali non recuperabili, fratturati , inclusi o frammenti di essi che necessitano un accesso con lembo chirurgico (incisione gengivale) ed eventuali osteotomie (rimozioni ossee) e la rimozione di cisti  o lesioni dentali croniche peri-apicali (granulomi) dove la terapia endodontica non avesse dato i risultati aspettati.