La Chirurgia parodontale si esegue per salvare elementi dentari compromessi dalla Parodontite Cronica, da traumi , recupero elementi dentali danneggiati dalla carie sotto il livello gengivale o difetti congeniti.
Si divide in tre branche:  Resettiva, Rigenerativa e Mucogengivale.

La Resettiva serve ad eliminare i difetti ossei (tasche parodontali) creati dal meccanismo infiammatorio cronico innescato dalla presenza batterica che fa riassorbire i picchi ossei interdentali causando una progressiva demineralizzazione  che indebolisce il supporto dentale nelle sue funzioni.
L’eliminazione dei difetti e il rimodellamento chirurgico consente di bloccare la progressione della malattia parodontale e facilitare l’igiene domiciliare del paziente per impedire la recidiva.
Viene eseguita anche per il recupero di elementi singoli o multipli non necessariamente colpiti dalla malattia parodontale , quando per una lesione cariosa  o frattura traumatica l’elemento sia stato danneggiato sotto il livello gengivale e quindi non lo si possa recuperare con le normali procedure di conservativa o protesica.(Accesso chirurgico a struttura dentale o Allungamento di corona clinico)

La Rigenerativa si utilizza nelle lesioni profonde con determinate caratteristiche che permettano con l’ausilio di barriere o sostanze che stimolano la guarigione cellulare di trattenere il coagulo sanguigno che permetterà la rigenerazione o la riparazione dei tessuti parodontali danneggiati o persi.

La Muco-gengivale è la branca più estetica perchè agisce sulla parte più visibile del parodonto, quella dei tessuti molli che ricoprono l’osso e circondano il dente.
Serve a correggere difetti della gengiva e della mucosa con innesti di tessuti prelevati in altri siti donatori o tramite scorrimento di tessuti adiacenti per ripristinare una corretta e stabile condizione dei tessuti.
Esito di intervento di terapia muco-gengivale  con innesto di tessuto ad onlay  prelevato in  zona retro-palatale per compensare un difetto estetico dovuto alla perdita dell’incisivo centrale di destra.